Your true Made in Italy world
Filters
Cerca
Chiudi

LC14 TABOURETS Sgabello - Cassina

Produttore: CASSINA
Consegna in 4/6 settimane
LC14 TABOURETS Sgabello di Cassina è stato disegnato nel 1952. L’ispirazione è nata da una cassa di whisky trovata abbandonata sulla spiaggia: il risultato è una seduta essenziale, uno sgabello realizzato con raffinate tecniche di lavorazione artigianale del legno.
*
*
  • Castagno tinto naturale
    Castagno tinto naturale
*
  • Rovere tinto naturale
    Rovere tinto naturale
*
  • Rovere laccato marrone e azzurro
    Rovere laccato marrone e azzurro

Designer: Le Corbusier

 

LC14 TABOURETS Sgabello di Cassina

LC14 01 Tabouret Cabanon

 
Disegnato nel 1952 per il Cabanon, un capanno costruito da Le Corbusier in Costa Azzurra, dove accanto a numerosi arredi fissi, gli arredi mobili sono tutti concepiti come scatole.
Una seduta spartana, e al tempo stesso, raffi nata grazie agli incastri a coda di rondine che sottolineano le connessioni tra i piani in massello. Il foro oblungo su ogni faccia rende il Tabouret particolarmente maneggevole.
Realizzato in massello di castagno, tinto naturale.
 
 
LC14 02 Tabouret Maison du Brésil
 
Progettato da Le Corbusier nel 1959 per la Maison du Brésil nella Città Universitaria di Parigi, è uno sgabello realizzato in massello di rovere tinto naturale. Sulle due facce principali, le aperture oblunghe agevolano lo spostamento dello sgabello, posizionabile sia in orizzontale che in verticale.
Esclusivo il sistema di incastro a coda di rondine sugli spigoli, che valorizza la precisione e l’abilità di Cassina nella lavorazione del massello.
 
 
LC14 LC Tabouret Nantes Rezé

Questo sgabello tavolino fu realizzato per le stanze dei bambini dell’ Unité d’habitation di Nantes Rezé. Progettato secondo la poetica dell’objet trouvé, cara al maestro nell’ultima parte della sua esistenza, l’oggetto presenta oggi nuovi dettagli rispetto alle varianti già incluse in collezione. Sviluppato dopo il primo progetto per il Tabouret Cabanon a due dimensioni del 1952, il modello anticipa nella composizione a tre dimensioni il Tabouret du Brésil differenziandosi per la maggior semplicità dei giunti. Le altre due versioni sono caratterizzate da incastri tra i piani a coda di rondine, mentre questo pezzo prevede un’unione dei pannelli ortogonali semplificata e minimale.  Le diverse facce, in rovere laccato a poro aperto, sono caratterizzate da due colori della palette di Le Corbusier: azzurro oltremare e marrone. L’impugnatura è semplificata con un incavo rettangolare e non arrotondato.

 

 

Dimensioni disponibili [ cm ]:

LC14 01 TABOURET CABANON: L 43 x P 27 x H 43

LC14 02 TABOURET MAISON DU BRÉSIL: L 33 x P 25 x H 43

LC14 LC TABOURET NANTES REZÉ: L 33 x P 27 x H 43

 

 

 

LC14 01 TABOURET CABANON

 

LC14 02 TABOURET MAISON DU BRÉSIL

 

LC14 LC TABOURET NANTES REZÉ

Designer: Le Corbusier

 

LC14 TABOURETS Sgabello di Cassina

LC14 01 Tabouret Cabanon

 
Disegnato nel 1952 per il Cabanon, un capanno costruito da Le Corbusier in Costa Azzurra, dove accanto a numerosi arredi fissi, gli arredi mobili sono tutti concepiti come scatole.
Una seduta spartana, e al tempo stesso, raffi nata grazie agli incastri a coda di rondine che sottolineano le connessioni tra i piani in massello. Il foro oblungo su ogni faccia rende il Tabouret particolarmente maneggevole.
Realizzato in massello di castagno, tinto naturale.
 
 
LC14 02 Tabouret Maison du Brésil
 
Progettato da Le Corbusier nel 1959 per la Maison du Brésil nella Città Universitaria di Parigi, è uno sgabello realizzato in massello di rovere tinto naturale. Sulle due facce principali, le aperture oblunghe agevolano lo spostamento dello sgabello, posizionabile sia in orizzontale che in verticale.
Esclusivo il sistema di incastro a coda di rondine sugli spigoli, che valorizza la precisione e l’abilità di Cassina nella lavorazione del massello.
 
 
LC14 LC Tabouret Nantes Rezé

Questo sgabello tavolino fu realizzato per le stanze dei bambini dell’ Unité d’habitation di Nantes Rezé. Progettato secondo la poetica dell’objet trouvé, cara al maestro nell’ultima parte della sua esistenza, l’oggetto presenta oggi nuovi dettagli rispetto alle varianti già incluse in collezione. Sviluppato dopo il primo progetto per il Tabouret Cabanon a due dimensioni del 1952, il modello anticipa nella composizione a tre dimensioni il Tabouret du Brésil differenziandosi per la maggior semplicità dei giunti. Le altre due versioni sono caratterizzate da incastri tra i piani a coda di rondine, mentre questo pezzo prevede un’unione dei pannelli ortogonali semplificata e minimale.  Le diverse facce, in rovere laccato a poro aperto, sono caratterizzate da due colori della palette di Le Corbusier: azzurro oltremare e marrone. L’impugnatura è semplificata con un incavo rettangolare e non arrotondato.

 

 

Dimensioni disponibili [ cm ]:

LC14 01 TABOURET CABANON: L 43 x P 27 x H 43

LC14 02 TABOURET MAISON DU BRÉSIL: L 33 x P 25 x H 43

LC14 LC TABOURET NANTES REZÉ: L 33 x P 27 x H 43

 

 

 

LC14 01 TABOURET CABANON

 

LC14 02 TABOURET MAISON DU BRÉSIL

 

LC14 LC TABOURET NANTES REZÉ

Tag del prodotto